La Credenziale è un documento di viaggio che accompagna sempre il pellegrino. Serve ad attestare la sua identità, la sua condizione e le sue intenzioni. Serve a distinguere un vero pellegrino da ogni altro viaggiatore. Viene rilasciata da una autorità religiosa che si assume la responsabilità di ciò che essa afferma, pertanto ne deve essere fatto un uso responsabile e corretto.

In Italia la Confraternita di San Jacopo di Compostella ha realizzcredenziale-webato una propria Credenziale con tali caratteristiche. Essa viene rilasciata direttamente dalla Confraternita a coloro che la richiedono e che si impegnano ad accettarne il senso e lo spirito. Viene rilasciata a coloro che percorrono le vie di pellegrinaggio a piedi, in bicicletta o a cavallo. È gratuita ma per rendere possibile questo servizio è ben accetta qualsiasi offerta.

La Credenziale della Confraternita è predisposta per raggiungere qualsiasi meta sacra e pertanto può essere utilizzata, come di fatto avviene, per coloro che si dirigono oltre che a Santiago de Compostela anche a Roma, Gerusalemme, Monte Sant’Angelo, Loreto, etc.

ATTENZIONE: dal 1° Aprile 2016 la Cattedrale di Santiago riconosce come valide SOLO ALCUNE credenziali, tra cui quelle rilasciate dalla Confraternita di San Jacopo di Compostella, e che si può ritirare anche a Roma, o in altre città, come indicato qui di seguito. Qui potete trovare il comunicato ufficiale sull’argomento.

Richiedere la Credenziale

La Confraternita di San Jacopo rilascia le credenziali attraverso i propri priori, previo appuntamento e nel mese della partenza. Per la zona di Roma contattare il Priore Lucia Colarusso per concordare il rilascio, scrivendo all’indirizzo lucia.colarusso@hotmail.it. Si consiglia di scaricare preventivamente il modulo.

Per il resto d’Italia, la lista dei Priori si trova presso il Sito della Confraternita [cliccare qui].