Roma è meta finale e città di transito, che unisce le peregrinationes majores (Santiago e Gerusalemme, che tornano ad unirsi grazie alla riapertura degli antichi tracciati, percorsi da pellegrini sempre più numerosi).

Ma anche città santa all’interno della quale svolgere un pellegrinaggio secondo itinerari urbani per vivere l’anima cristiana e santa di Roma da pellegrini e non da turisti.

In queste pagine proponiamo alcuni percorsi che abbiamo sperimentato di persona, per consentire a chi voglia conoscere il cuore santo di Roma pellegrinando a piedi attraverso la città.